Etichette

"THE BEST OF..." TOP 20! (12) 10 THINGS TO SEE IN "PHILLY" (1) A DIFFERENT SAN FRANCISCO (1) ACQUAFRAGGIA FALLS - LOMBARDY (1) ATHENS (3) BARCELONA (4) BEST ROAD TRIPS (1) BORDEAUX (2) BREMEN & HAMBURG (3) BRENT DE L'ART E GROTTE DEL CAGLIERON - LE MERAVIGLIE DEL VENETO (1) BUFFALO BILL & COWBOYS: CODY NITE RODEO - WYOMING (1) COPENHAGEN (3) CUBA (4) CUMBRES & TOLTEC - THE BEST PANORAMIC TRAIN BET RUNS ALONG NEW MEXICO AND COLORADO (1) FLORENCE (3) GUIDE TO THE FLORIDA KEYS (1) ISRAEL (5) ITALY (4) LA CITE DU VIN - BORDEAUX (1) LONDON (3) LYON & ANNECY (5) MALLORCA (3) MARRAKECH (2) MUNICH & BAVARIA (2) MUNICH & BAVARIA 2ND TIME (2) NEW YORK: LA MESSA GOSPEL (1) OUR FRIENDS EXPERIENCES (2) OUR TIPS/I SUGGERIMENTI (3) PARIS (6) PROVENCE (3) ROUTE 66 - THE MOTHER ROAD (1) SEVILLA (3) SIGURTA' GARDENS (1) SLOVENIJA (2) THIS IS US (2) TOCCATA E FUGA (1) TOMBSTONE - ARIZONA: THE OLD WEST AS IT ONCE WAS (1) UNEXPECTED NEW YORK: HIGHLINE PARK (1) UNITED STATES - CHICAGO (5) UNITED STATES - EAST COAST (9) UNITED STATES - FLORIDA (12) UNITED STATES - THE OLD WILD SOUTHWEST (13) USA - BOSTON & CAPE COD (1) USA - EAST OR WEST? (5) USA - ITINERARY (2) USA - NEW YORK AND "THE REAL AMERICA (17) USA - SOUTH NEVADA (2) USA - TEXAS & NEW MEXICO (9) USA - THE SOUTHEAST: GEORGIA - NORTHERN FLORIDA - SOUTH CAROLINA (10) USA - WEST COAST (13) USA: KAUAI - NORTHERN CALIFORNIA - OREGON (20) USA: ROUTE 66 - HAWAII - SEATTLE (25) USA: TEXAS - LOUISIANA - MISSISSIPPI - ALABAMA - TENNESSEE - ARKANSAS (4)

mercoledì 16 settembre 2015

The old wild... southwest - Summer 2015 (day 10 - Rhyolite Ghost Town & Death Valley, part 1)

Sveglia prestissimo oggi, colazione con quel poco acquistabile al minimarket (insieme ad una borsa frigo, indispensabile) ed alle 7 siamo già in direzione Death Valley per almeno provare a battere la calura di uno dei punti più bollenti dell'intera terra...

Wake up early today, breakfast with what we got from the small supermarket  in the hotel (we even bought coolbag which will be useful today): it's 7 am and we are already driving towards the Death Valley. The goal is to beat the heat of one of the hottest sites of the whole earth.


Arrivati a Beatty svoltiamo a sinistra, lungo la "374", perchè prima di varcare il confine tra Nevada e California...

As soon as we enter in Beatty, we turn left along the "374". That's because we want to stop in a particular place, in the middle of nowhere...


vogliamo fermarci in un luogo particolare, nel bel mezzo del nulla. Il fascino degli on the road statunitensi è anche questo...

just before crossing the border between Nevada and California. This is the charm of an on the road in the United States...


Siamo talmente nel "middle of nowhere" che sembriamo padroni della strada. O meglio, l'Ale sembra padrona della strada...

It's a deep "middle of nowhere", it seems that we are the owner of the road. Or rather, Ale seems to be the owner of the road.


Ma se siamo qui è perchè vogliamo visitare la città fantasma di Rhyolite. Marco, non sappiamo esattamente il perchè, subisce tremendamente il fascino di questi luoghi...

If we are here it's because we want to visit the ghost town of Rhyolite. We don't know exactly why but Marco really loves those kind of places. 


Se state guidando in direzione Death Valley, una veloce fermata a Rhyolite non può certamente mancare.

If you are going to visit the Death Valley, a quick stop at Rhyolite should be done.


Visse il suo momento di massimo splendore agli inizi del '900 durante la "corsa all'oro", quando migliaia di cercatori d'oro, minatori ed imprenditori edili la resero un punto di riferimento nel deserto del Nevada

This town enjoyed its heyday in the early '900, during the "gold rush", when thousands of gold seekers, miners and building contractors made Rhyolite one of the symbols of the Nevada's desert.


Poi la decadenza, fino a diventare in breve tempo una ghost town. E i fantasmi, qui, ci sono davvero...

The decline then came, till becoming quickly a ghost town. Well, the ghosts really live here ...


ma le stranezze non finiscono certamente qui, perchè c'è anche una casa le cui pareti sono... di vetro. Già, incredibile! Non è permesso entrare nella casa quindi iniziamo a fantasticare: chissà quale fantasma viva lì dentro...

but the oddities of this weird place are not over: there is also a house whose walls are made by ... glass. Yes, glass, amazing! We are not allowed to enter, who knows if a ghost is really living there!


Lasciata Rhyolite e varcato il confine Californiano ecco comparire davanti a noi la Death Valley o, in italiano, la "Valle della Morte".

As soon as we cross the californian border, the Death Valley appears in front of us.


Non sono neppure le nove, ma la temperatura continua a salire inesorabilmente tanto più ci addentriamo nel parco.

It's just 9 am, but the temperature is rising very quickly...


Una premessa è doverosa: la Death Valley National Park non è enorme, di più, e non basterebbe certamente mezza giornata per visitarla. Noi ci limitiamo al, definiamolo così, versante turistico, quello ad est del parco, a ridosso dell'oasi di Furnace Creek.

Before talking about what we've seen, we have to say something: the Death Valley National park is huge, very huge, and just half a day isn't enough if you wanna visit all the beautiful places inside it. We just visit the main area, the one located in the east side of the park, close to the Furnace Creek oasis.


Qualche turista lo incrociamo, ma neppure troppi. Dopo tutto non è questo il momento migliore per la visita del parco, in piena estate si possono, infatti, tranquillamente toccare anche i cinquanta gradi centrigradi. Noi siamo "fortunati", non supereremo mai i 47. Si scherza ovviamente.

We meet some tourists, but not as many as we expected. After all, this is not the best time to visit the park: in the middle of summer, in fact, the temperature can quietly touch even 120 degreees. We are "lucky", just 117. We are joking, of course...


Arrivati a Furnace Creek seguiamo le indicazioni per lo Zabriskie point. La sua conformazione ci ricorda moltissimo le Badlands visitate lo scorso anno in South Dakota.

As we are at Furnace Creek we follow the signs to the Zabriskie point. Its shape reminds us of what we've already seen. Oh, yes, the Badlands, South Dakota.


Un paesaggio lunare. Di una bellezza stordente. Questo è anche il nostro primo approccio con la Valle della Morte al di fuori della nostra auto. Il caldo si fa sentire, eccome se si fa sentire. Noi, come gli altri turisti del resto, siamo tuttavia muniti di litri e litri d'acqua ghiacciata. Ogni due-tre minuti ci rinfreschiamo.

A lunar landscape. This is also our first approach to the Death Valley staying outside of our car. Wow, it's incredibly hot! Anyway, we and other tourists are equipped with gallons of ice water. You'll have to drink every two or three minutes.



La seconda tappa è il Devils golf course, il "campo da golf del diavolo".

The second stop is the Devils Golf Course.


Lo raggiungiamo percorrendo un breve tratto di sterrato ed ammiriamo un panorama incredibile.
Qui la natura ha vinto, eccome se ha vinto. E quello che una volta era un lago salato ora è un insieme di rocce di sale modellate dal vento.

Driving along a short dirt road we reach it: that's an amazing panorama! Nature has won in here and what once was a salt lake now is a set of salt rocks shaped by the wind.



Stiamo percorrendo da nord verso sud (siamo sempre nel versante sud-est del parco) la valle lungo la badwater road e dopo una quindicina di chilometri svoltiamo a sinistra, imboccando quella che comunemente viene definita l'Artist drive.

We are traveling the valley from north to south (we are still in the south-east side of the park) along the Badwater Road and after about fifteen kilometers we turn left onto what is commonly called the Artist drive.



E' una strada a singolo senso di marcia che percorre un loop di poco meno di dieci chilometri: anche qui il paesaggio è lunare, ma regalerà colori incredibili.

That's a one way road, a 8 miles loop in a beautiful landscape with amazing colors.


Tanto incredibili che il view point principale prenderà il nome di Artist Palette, la paletta del pittore.

So incredible that the main viewpoint is called Artist Palette.



Lasciamo per ultimo il gioiello del parco, nonché simbolo stesso della valle, il badwater basin.

Last but not least, the jewel of park and symbol of the entire valley, the "badwater basin".


Il letto del lago preistorico prosciugato Manly, situato nel punto più basso dell'intero continente nordamericano. Siamo ad 86 metri sotto il livello del mare...

This is the prehistoric lake dried named Manly, located at the lowest point of the entire North American continent. It's 86 meters below sea level ...


 Un po' di acqua a dire il vero c'è, nella "badwater pool"...

Actually there is a little bit of water, inside the "badwater pool"...



Non c'è bisogno di dire che più di cinque-dieci minuti è difficile resistere. Noi e gli altri turisti ci guardiamo e telepaticamente pensiamo la stessa cosa: "noi muoriamo qui, come le balene nel Maine", ma l'occasione è davvero più unica che rara e qualche foto copertina in questo splendido luogo della California non possiamo non farla...

There's no need to say that it's really impossible to stay outside the car for more than five-ten minutes. We and the other tourists are thinkng the same thing: "We'll die here, like the whales in Maine", but the opportunity is truly unique and some pictures of this beautiful place in California have to be taken!



E' solo mezzogiorno ma di carne al fuoco ne abbiamo messa davvero tanta. Ci fermiamo qui con il racconto, quando torneremo sarà.. ."Vegas baby, Vegas".

It's just noon but we've already done a lot of things. It's better if we stop now, but when we come back it will be... "Vegas baby, Vegas".

(TO BE CONTINUED....)



CLICK ON "POST PIU' VECCHI" ON THE RIGHT TO CONTINUE...



FOLLOW US ON FACEBOOK: 

WWW.FACEBOOK.COM/DUECUORIPERVIAGGIARE?REF=HL

Posta un commento