Etichette

"THE BEST OF..." TOP 20! (12) 10 THINGS TO SEE IN "PHILLY" (1) A DIFFERENT SAN FRANCISCO (1) ACQUAFRAGGIA FALLS - LOMBARDY (1) ATHENS (3) BARCELONA (4) BEST ROAD TRIPS (1) BORDEAUX (2) BREMEN & HAMBURG (3) BRENT DE L'ART E GROTTE DEL CAGLIERON - LE MERAVIGLIE DEL VENETO (1) BUFFALO BILL & COWBOYS: CODY NITE RODEO - WYOMING (1) COPENHAGEN (3) CUBA (4) CUMBRES & TOLTEC - THE BEST PANORAMIC TRAIN BET RUNS ALONG NEW MEXICO AND COLORADO (1) FLORENCE (3) GUIDE TO THE FLORIDA KEYS (1) ISRAEL (5) ITALY (4) LA CITE DU VIN - BORDEAUX (1) LONDON (3) LYON & ANNECY (5) MALLORCA (3) MARRAKECH (2) MUNICH & BAVARIA (2) MUNICH & BAVARIA 2ND TIME (2) NEW YORK: LA MESSA GOSPEL (1) OUR FRIENDS EXPERIENCES (2) OUR TIPS/I SUGGERIMENTI (3) PARIS (6) PROVENCE (3) ROUTE 66 - THE MOTHER ROAD (1) SEVILLA (3) SIGURTA' GARDENS (1) SLOVENIJA (2) THIS IS US (2) TOCCATA E FUGA (1) TOMBSTONE - ARIZONA: THE OLD WEST AS IT ONCE WAS (1) UNEXPECTED NEW YORK: HIGHLINE PARK (1) UNITED STATES - CHICAGO (5) UNITED STATES - EAST COAST (9) UNITED STATES - FLORIDA (12) UNITED STATES - THE OLD WILD SOUTHWEST (13) USA - BOSTON & CAPE COD (1) USA - EAST OR WEST? (5) USA - ITINERARY (2) USA - NEW YORK AND "THE REAL AMERICA (17) USA - SOUTH NEVADA (2) USA - TEXAS & NEW MEXICO (9) USA - THE SOUTHEAST: GEORGIA - NORTHERN FLORIDA - SOUTH CAROLINA (10) USA - WEST COAST (13) USA: KAUAI - NORTHERN CALIFORNIA - OREGON (20) USA: ROUTE 66 - HAWAII - SEATTLE (25) USA: TEXAS - LOUISIANA - MISSISSIPPI - ALABAMA - TENNESSEE - ARKANSAS (4)

martedì 29 luglio 2014

Mallorca, spanish birthday (day 3)

Lasciamo Cala d'Or senza avere un'idea chiara di quello che avremmo fatto nel tragitto che ci avrebbe portato verso Paguera, dove avremmo alloggiato per le restanti giornate. A dirla tutta Marco un'idea ce l'avrebbe e, dopo aver notato che sarebbe anche stata di strada, già dalle nove se ne esce con un "Ale, mi porti a Manacor?". "Ah vuoi vedere dove fanno le perle? Bene, bravo" replica l'Ale (l'isola di Maiorca è famosa per le perle ed in particolare Manacor). "Ehm, no. Lo sai vero che c'è qualcun altro a Manacor...". "Ah già". Sono le 9 e, dopo un bell'espresso, siamo in viaggio verso Manacor. Si va in quella che è la casa di Rafa Nadal (e dello zio Miguel Angel, ex difensore del Barcellona)! La città fondamentalmente non è nulla di che, è solamente un po' più grande delle altre, ma quando l'Ale vede una foto di Rafa fuori da un bar tutto cambia.

We leave Cala D'Or with any plan for the day. We only know that the hoter where we are going to spend the night is in Paguera, close to Palma de Maiorca. Marco proposes to go to Manacor: but not for the pearls (symbol of the city), but because the tennis player Rafa Nadal lives there. As soon as we enter in Manacor Ale sees a big picture of him and we decide to stop there for a coffee.


Facciamo immediatamente amicizia con una delle bariste del centro sportivo e, quando scopriamo che non solo Nadal è cresciuto lì, ma si sarebbe anche allenato proprio su quei campi tra qualche giorno capiamo che la deviazione è stata ripagata.

We immediately become friends with the waitress and she tells us that Rafa started playing tennis in that club and he is going to train there in the next few days.


La gentilissima signora ci lascia addirittura il numero di telefono con la raccomandazione di chiamare per sapere quando Rafa si sarebbe allenato.

She gives us also the phone of the club and tells us to call in order to ask if Rafa is going to train and when exaclty he trains!


Nel frattempo l'Ale ha un'illuminazione. La zona che circonda Manacor è altrettanto famosa per le sue grotte. Scegliamo di visitare quelle del Drago (Cuevas del drac, 14 euro), le più vicine alla città e probabilmente anche le più belle.

Ale remembers that near Manacor there are famous caves and we decide to visit the "Cuevas del Drac" (14€) , the nearest to the city and maybe the most famous and beautiful.


Partono i tour ogni ora e arriviamo giusti giusti per quello di mezzogiorno, ci mettiamo in coda e aspettiamo qualche minuto che le guardie ci facciano entrare ammirando un po' il paesaggio circostante.

Tours start every hour and we are in time for the midday one, we just have to wait few minutes, meanwhile we take some picture of the view.


Passati i tornelli e scesi qualche gradino siamo già sotto terra e una grande quantità di stalactiti e stalagmiti ci fanno da sentiero per arrivare fino al lago sotterraneo.

Once entered we see a lot of stalactites and stalagmites that lead us till an undergroung lake.


Scendiamo per circa un km in mezzo a queste meraviglie create dall'acqua e arriviamo al "capolinea" sulle sponde di questo lago sotterraneo limpidissimo.

We go down for about a mile through this underground landscape and we arrive in front of this cristal clear lake.



Ci fanno accomodare su delle panchine, si spengono le luci e in lontananza si vedono arrivare 3 barchette appena illuminate, sulle quali i violinisti ci offrono un mini concerto di musica classica, molto emozionante..

We sit down on benches and lights turn off: 3 boats enlightened on which the violinists offer us a mini concert of classical music, approach to us: very exciting..


Alla fine del concerto abbiamo la possibilità di decidere se uscire dalle grotte a piedi o attraversare il lago su queste barchette che contengono poco più di dieci persone. Ovviamente optiamo per la seconda scelta e riusciamo anche a toccare l'acqua trasparente del lago.. .è freschissima!
Dopo non pochi gradini per risalire in superficie, finalmente siamo fuori, sotto il sole caldo di Maiorca.

At the end of the little concert we can choose to take the boat and across the lake, we can also touch the water: very clean and cold!


Lasciamo le grotte intorno alle 13.30 e davanti a noi si presenta un bivio. Andiamo direttamente in hotel a Paguera o seguiamo l'intuito dell'Ale che da almeno un paio di giorni continua a parlare di questa "famosa" caletta a ovest: Sa Calobra, impervia da raggiungere? Secondo voi cosa avremmo mai scelto?

We leave the caves at 1.30pm and instead of going immediatly to the hotel, we decide to go to Sa calobra: a famous cove in the west of the island.




Dobbiamo tagliare a metà l'isola, da est a ovest, sono solo 80km, ma il navigatore segna circa 2 ore e mezza di viaggio! Eh si, perchè per arrivare a quella caletta bisogna "scalare" una montagna.
L'Ale, nonostante sia una brava pilota, non ama guidare sui tornanti in montagna, ma l'eccitazione di mostrare a Marco Sa Calobra, le fa affrontare alla grande quelle curve, anche se non mancano momenti di tensione, come quando tutto d'un tratto dalla parte opposta arriva un pulman, .."Si..però al ritorno guidi te zio Bau!!"

We have to cross the entire island, a coast to coast, it's ony 80km but the GPS says that it takes more than 2 hours and half. Yes, because we have to climb a mountain.



Finalmente arriviamo a Sa Calobra, parcheggiamo a qualche centinaio di metri di distanza dalla caletta e a piedi, la raggiungiamo. In realtà una volta questa caletta non era raggiungibile via terra, ma solamente via mare (non a caso ci sono tantissimi yacht parcheggiati intorno ad essa), poi con il tempo sono stati scavati dei tunnel nella montagna per poter permettere ai turisti di raggiungerla anche a piedi.

After a lot of bends, we finally arrive in Sa Calobra. Once this cove was reachable only by sea, infact there are a lot of yachts parked in that clear water. But then tunnels were dug into the mountain in order to allow tourists to reach the beach even by walk.



L'Ale fa da apripista. Camminare in questi tunnel a pochi passi dal mare è affascinante... Ad un tratto ecco comparirla. La spiaggia è formata da piccoli sassi, questo è uno dei motivi per cui il mare è così azzurro, bellissimo.

Walking through those tunnels close to the sea is amazing. Suddenly the beach appears in front of us. It is made ​​up of small stones, this is one of the reasons why the sea is so blue, awsome!


Arriviamo in hotel per l'ora di cena e, vista anche la stanchezza accumulata, ci limitiamo ad una passeggiata esplorativa sul lungomare...

We arrive at the hotel in time for dinner, but we are tired so we decide to only have a little walk on the boardwalk.










Posta un commento